Martedì 29 Marzo 2011

Incendio nel centro di Gorlago
In fiamme il tetto di una palazzina

Una colonna di fumo nero e denso ha sovrastato per un'ora,  martedì pomeriggio, il centro di Gorlago, a causa di un incendio. Il rogo è partito, per cause accidentali, poco prima delle 17 sul tetto di una palazzina in piazza Gregis, al civico 12 dove al piano terra ha sede la filiale della Banca popolare di Bergamo.

Le fiamme hanno mandato in fumo 240 metri quadrati di tetto ma, per fortuna, l'edificio non ha riportato danni strutturali e resta comunque agibile. Il fumo che si è sprigionato ha reso l'aria irrespirabile per più di un'ora: i tecnici dell'Arpa di Bergamo, intervenuti per i controlli del caso, hanno escluso il possibile rischio di inquinamento per l'ambiente e la salute delle persone.

A dare l'allarme sono stati proprio gli operai che stavano lavorando nel cantiere della palazzina. Sul posto sono intervenute cinque squadre di vigili del fuoco, dal comando provinciale di Bergamo e dal distaccamento di Dalmine. I pompieri - in tutto era una ventina - hanno lavorato fino alle 20 per domare le fiamme e mettere in sicurezza il tetto distrutto dal rogo. Sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Trescore Balneario.

a.ceresoli

© riproduzione riservata