Sabato 02 Aprile 2011

Scaricano abusivamente porte e finestre
Mapello, la multa è di 3.500 euro

Ventiquattro finestre, tredici rotoli in ferro porta tapparelle, due bidoni e tre teloni in plastica, ventiquattro sacchi dell'immondizia contenenti teli e nastri usati e una copertura in plexiglas: è quanto l'agente di polizia del Consorzio dell'Isola Bergamasca si è trovato di fronte alla frazione Piana di Mapello, all'intersezione della via Cà di Pale con via Tasso.

Le persone che hanno scaricato il materiale pensavano di non essere viste, e hanno agito con tutta tranquillità. Ma un cittadino se ne è accorto e ha subito segnalato l'accaduto al Consorzio di polizia, dopo aver preso nota della targa dell'autocarro Iveco. Tramite il numero di targa, la polizia locale è risalita alla ditta e grazie alla testimonianza del cittadino, che ha visto i due individui scaricare e abbandonare il materiale sulla via Cà di Pale alla frazione Piana, ha comminato una multa di 3.484 euro.

Leggi di più su L'Eco in edicola sabato 2 aprile

a.ceresoli

© riproduzione riservata