Mercoledì 27 Aprile 2011

«Migross» ancora nel mirino
A Urgnano rapinati 2 mila euro

Ennesimo colpo al Migross di Urgnano mercoledì 27 aprile. È il secondo in una settimana: stavolta un rapinatore solitario ha minacciato una commessa con una pistola ed è riuscito a scappare con un bottino di circa 2 mila euro. Sono intervenuti i carabinieri di Urgnano.

Ad agire è stato, verso le 10, un uomo dal volto coperto, probabilmente di naazionalità italiana, corporatura normale, che è entrato nel supermercato dirigendosi subito verso la cassiera, alla quale ha puntato contro la pistola. Alla donna non è rimasto che consegnare il contante dell'incasso, circa 2 mila euro.

Il malvivente è fuggito a piedi raggiungendo una Fiat Uno bianca con la quale è scappato dileguandosi sulla provinciale Francesca. Sul posto i militari dell'Arma di Urgnano che hanno avviato le prime indagini dopo aver visionato la scena della rapina ripresa dalle telecamere del circuito di videosorveglianza.

Ricordiamo che il Migross di Urgnano era stato già colpito mercoledì 20 aprile quando un bandito motociclista era stato protagonista di un furto con destrezza arraffando l'incasso della giornata (2.400 euro).

m.sanfilippo

© riproduzione riservata