Venerdì 27 Maggio 2011

Ministero Interno: sanatoria bis
per 30 mila colf e badanti

Si riapre la possibilità di sanatoria per circa 30mila colf e badanti: nel 2009, infatti, erano stati esclusi dall'assegnazione dei permessi di soggiorno quei lavoratori extracomunitari che non avevano obbedito a un precedente ordine di espulsione dal nostro Paese.

Il Ministero dell'Interno, dando seguito alle decisioni del Consiglio di Stato, ha rivisto la sua posizione: ora gli Sportelli unici per l'immigrazione e le Questure si vedranno costretti a convocare gli interessati (datore di lavoro e lavoratore) per concludere le pratiche di rilascio del permesso di soggiorno.

Venerdì 27 maggio sul Sole 24 Ore le indicazioni pratiche per capire quali sono i lavoratori interessati e come attivarsi per usufruire di questa nuova possibilità.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata