Mercoledì 08 Giugno 2011

Brucia una macchina a Bonate
Ma il proprietario ne ha altre 500

Da un controllo di un'intestazione di un'auto, i carabinieri hanno scoperto che di vetture ne aveva intestate ben 500. I militari stanno cercando un romeno di 42 anni residente a Monza e attualmente irreperibile. Sarebbe lui l'intestatario della Fiat Punto incendiata a Bonate Sopra nella mattinata di martedì 7 giugno.

Dai controlli effettuati sul rogo doloso dai carabinieri di Ponte San Pietro e dalla Radiomobile di Bergamo, la vettura è intestata al 42enne romeno: si pensa che si tratti di un prestanome di un'organizzazione con un giro illegale di auto rubate.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata