Mercoledì 08 Giugno 2011

Vista a Nembro, trovata in città
la 17enne scomparsa a Milano

Ester Ruth, la diciassettenne filippina scomparsa da Milano il 25 maggio scorso, per la quale era stata aperta un'inchiesta per sequestro di persona, è stata ritrovata alla stazione di Bergamo, in seguito a una segnalazione pervenuta al programma «Chi l'ha visto?» che ha immediatamente informato la squadra mobile di Milano. I familiari della ragazza avevano pubblicato un appello sul sito Internet del programma.

Agli agenti la ragazza - che era stata avvistata a Nembro - è apparsa in buone condizioni di salute. Sulla sua scomparsa era stata aperta nei giorni scorsi un'inchiesta per sequestro di persona a carico di ignoti da parte della Procura di Milano. Uscita di casa lo scorso 25 maggio pomeriggio, la 17enne aveva detto alla madre di volersi recare dalla zia a Sesto San Giovanni, dove in realtà non era mai arrivata. Con pochi soldi in tasca e senza cellulare, si sarebbe arrangiata dormendo all'aperto nella zona di Bergamo.

e.roncalli

© riproduzione riservata