Mercoledì 08 Giugno 2011

Gazzaniga, lite fuori dal bar:
l'arma è un coltellino svizzero

Una lite tra ubriachi finita con un coltellino svizzero. È successo a Gazzaniga la sera di martedì 7 giugno, fuori da un bar in via Manzoni. Attorno alle 19 due uomini in stato di ebrezza hanno cominciato a insultarsi per ragioni futili, la lite è degenerata quando uno dei due, originario di Catanzaro, di 74 anni, ha tirato fuori il celebre coltellino dalla lama ripiegabile e ha ferito il contendente, un 52enne residente a Cene.

L'uomo è stato trasferito in ospedale, le sue ferite sono state giudicate curabili in una decina di giorni. L'aggressore è stato denunciato.

m.marzulli

© riproduzione riservata