Lunedì 20 Giugno 2011

Piazza Cittadella si rifà il look
Lavori finiti fuori dalla funicolare

Due delle piazze più acciaccate del centro storico torneranno a essere praticabili, senza più il rischio di finire in qualche buca o di inciampare nei vari rattoppi. Anzi a dire il vero in un caso, piazza Mercato delle Scarpe, il lavoro è già stato portato a termine.

Dopo un'attesa che durava da oltre un decennio, le brutte cicatrici d'asfalto che sfregiavano il selciato e che avrebbero dovuto essere una soluzione provvisoria legata a vecchi cantieri di Bas, sono finalmente sparite, lasciando spazio alla tradizionale lisca di pesce posata in maniera uniforme su tutta l'area antistante la stazione a monte della funicolare. Sul versante opposto, in piazza della Cittadella, autentico groviera quasi impraticabile, invece, si sta ancora lavorando. L'intervento è partito a sorpresa nelle scorse settimane, spiazzando un po' quanti erano convinti che l'amministrazione vi avrebbe posto mano solo dopo aver ultimato il parcheggio all'ex parco faunistico.

Nelle prossime settimane si metterà mano anche ad altre pavimentazioni piuttosto malconce come quella di via Rivola, ma soprattutto quella di via San Lorenzo, forse il punto più disastrato dell'intero centro storico, dove, oltre alle buche, il rischio è quello dei ciottoli che schizzano sotto il peso delle auto come tappi di bottiglia.

Per saperne di più leggi L'Eco di Bergamo del 20 giugno

fa.tinaglia

© riproduzione riservata