Sabato 25 Giugno 2011

È arrivata l'estate
Bel weekend ma afoso

Pare proprio che l'estate sia arrivata. Una vasta zona di alte pressioni si sta costruendo sull'Europa, portando anche sul continente il bel tempo tanto atteso. La spinta calda principale è destinata a Spagna, Francia e parte dell'Inghilterra, ma le correnti calde che stanno risalendo dal Marocco, presenti anche in quota, piegheranno da domenica anche verso le Alpi, spingendo molto in alto la quota dello zero termico.

Tutto questo significa estate, e significa anche stabilità in montagna, dove la condensazione delle nubi sarà limitata a causa delle temperature molto miti, per cui viene facile pronosticare un weekend estivo e nettamente soleggiato su tutta la provincia. Purtroppo, la corrente settentrionale che ha tenuto ancora respirabile l'aria dei +30 °C misurati in pianura, verrà sostituita da aria più afosa e pesante, che l'anticiclone comprimerà verso il basso, aggiungendo calore suo a quello fornito dal sole. Sarà questa la prima vera calura dell'estate 2011, e pare destinata a durare almeno fino a mercoledì prossimo.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata