Giovedì 07 Luglio 2011

Rapina al Monte dei Paschi
Bottino di 10 mila euro a Nembro

Rapina, nella mattinata di giovedì 7 luglio, al Monte dei Paschi di Siena di Nembro. Secondo le prime informazioni, un bandito mascherato è entrato nell'istituto di via Verdi verso le 9 e ha tirato fuori da un borsone una mazza con fare minaccioso: il direttore e un impiegato si sono rifugiati in bagno e il malvivente si è dileguato con circa 10 mila euro. Sul posto sono accorsi i carabinieri di Alzano che hanno avviato le prime indagini.

La banca di Nembro era stata già rapinata il 18 agosto 2010, quando due malviventi, con parrucca e occhiali, avevano sfondato con un'auto ariete la porta antipanico sul retro dell'istituto di credito, erano penetrati nel locale e avano minacciato con una pistola i due impiegati fuggendo con alcune migliaia di euro.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata