Martedì 19 Luglio 2011

Arci e il nuovo ospedale
«Serve più trasparenza»

L'Arci di Bergamo interviene in merito alle notizie riguardanti il nuovo ospedale Papa Giovanni.  «In qualità di associazione di cittadini - recita una nota - è fortemente preoccupata dalle ultime notizie emerse relative sia all'incremento dei costi di realizzazione del nuovo Ospedale di Bergamo che a quello delle tempistiche per la sua apertura che subisce rimandi continui».

«Se infatti si rimane spiacevolmente colpiti da come alcune problematiche, come quella delle infiltrazioni, non siano state probabilmente ponderate a dovere ancor più preoccupante - prosegue - è la mancata trasparenza sulla crescita dei costi. Essendo l'ospedale un opera pubblica, pagata dunque con i soldi della cittadinanza, riteniamo sia un dovere della politica rendere “trasparente” la sua costruzione, le problematiche che affiorano e le motivazioni per cui i costi cambiano rispetto a quanto preventivato».

e.roncalli

© riproduzione riservata