Sabato 23 Luglio 2011

Spari e lanci di sedie per le slot
Far West a Isso e Brembate Sopra

Continuano i furti di slot, ma ora si è arrivati al Far West. A Isso il barista è rimasto ferito da un bicchiere rotto, dopo aver ingaggiato con i malviventi un fitto lancio di sedie e stoviglie. A Brembate Sopra, il proprietario di un bar-pizzeria è ha imbracciato il fucile da caccia e ha esploso due colpi.

Nella notte tra venerdì e sabato al bar-trattoria «Della lepre» a Isso sono volati bicchieri, sedie e attaccapanni, insieme a minacce e insulti, in un clima da saloon, con quattro malviventi che non sono fuggiti nemmeno dopo essere stati sorpresi dal gestore. I ladri, dopo la spaccata e la guerriglia, sono riusciti a portare via, sotto gli occhi del titolare e anche della gente che osservava dall'esterno, 4 videopoker e tre cambiamonete (totale 10 mila euro), più cento stecche di sigarette (9.000 mila euro) e 10 chili di caffè.

Nella movimentata notte issese ad avere la peggio è stato il proprietario, che ha riportato un profondo taglio nella coscia destra causato da un bicchiere rotto scagliato dai malviventi.

A Brembate Sopra nella notte tra giovedì e venerdì, invece, la banda delle slot ha messo a segno un raid al bar-pizzeria Limbo di via IV Novembre. Il titolare ha attivato l'allarme ed è corso nell'abitazione a prendere il fucile da caccia, regolarmente detenuto: ha esploso due colpi ma i ladri si erano già allontanati con il bottino. La stessa notte, spaccata anche al bar Zoom di Calusco, dove sono stati rubati un videopoker e un cambiamonete.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 24 luglio

e.roncalli

© riproduzione riservata