Lunedì 12 Settembre 2011

Maratona, protesta un lettore:
ovunque bottigliette e bisognini

La prima edizione della maratona dell'acqua che si è svolta domenica 11 settembre sulle sponde del lago d'Iseo - e che ha visto trionfare Andrea Cortesi dell'Atletica Valle Brembana (vedi l'allegato) - lascia uno strascico di polemiche: lungo la strada una valanga di bottigliette, e qualche corridore ha fatto i bisognini dove capitava.

Ecco la lettera che ci ha scritto un nostro lettore
«Buona sera sono un cittadino di Villongo,volevo fare una lamentela riguardo alla maratona del lago svoltasi domenica 11/09/2011. Tutti i partecipanti hanno lasciato per strada una valanga di bottigliette di plastica.

Non solo, hanno fatto i loro bisogni fisiologici, dove capitava. Una vera vergogna: siamo nel 2011,e ancora dobbiamo assistere a queste porcherie. Non potevano mettere a disposizione dei bagni mobili?»
B. A.

r.clemente

© riproduzione riservata