Giovedì 15 Settembre 2011

Sostegno, arrivano altri 80 prof
3.446 gli alunni con disabilità

Sono almeno 80 i docenti di sostegno in deroga assegnati alle scuole bergamasche dall'Ufficio scolastico regionale sul totale di 550 messi a disposizione dalla Direzione generale. Bergamo l'anno scorso ne aveva ottenuti 67.

I rinforzi si aggiungono ai 1.290 docenti di sostegno già assegnati in organico. Una buona notizia, considerando l'aumento di studenti disabili, che il provveditore Patrizia Graziani ha dato ai presidi riuniti per la conferenza di servizio d'inizio d'anno.

Sono 3.446 gli alunni con disabilità certificata inseriti nelle scuole bergamasche, più 240 che sono in attesa della decisione del collegio di accertamento. Dei già certificati (che perciò hanno diritto al sostegno) circa 760 sono gravi.

Nelle scuole potenziate (le sezioni specifiche entro gli istituti comprensivi per i ragazzi molto gravi) ci sono 62 ragazzi. Scuole potenziate sono aperte a Bergamo, Zogno, Calcinate, Predore, Curno, Seriate, Tavernola, Verdellino, Bonate Sotto e Sarnico.

Gli allievi delle potenziate sono seguiti con rapporto «uno a uno» di sostegno, mentre per gli altri disabili la media del sostegno è di uno a 2,60-uno a tre. Prima dei tagli, la media si assestava poco sopra l'uno a due.

Tutti i dettagli su L'Eco di Bergamo del 15 settembre

r.clemente

© riproduzione riservata