Giovedì 29 Settembre 2011

Colognola: «Centralina fuori posto
non può rilevare il rumore aereo»

«La centralina posta in Via Linneo è posizionata in modo non idoneo alla rilevazione del rumore aereo». Lo scrive una lettrice - Giusy Dossi - a fronte delle affermazioni dell'assessore comunale Massimo Bandera, in merito all'inquinamento acustico.

«Io risiedo a Colognola - scrive Dossi - e le mie orecchie durante l'estate hanno percepito esattamente il contrario. E' vero che non rilasciano i dati come le centraline, ma vi assicuro che come me molte altre orecchie hanno avuto la stessa percezione».

«Voglio solo ricordare all'assessore Bandera - aggiunge la lettrice - che la centralina posta in Via Linneo è posizionata in modo non idoneo alla rilevazione del rumore in quanto: 1) È schermata da edifici di cinque piani che spezzano il rumore: 2) Non è più posizionata parallelamente alla rotta. Le linee guida allegate alla delibera Regione Lombardia n.808 del 2005 ben definiscono come e dove devono essere posizionate le centraline per l'esatta rilevazione del rumore».

«L'assessore Bandera - conclude Dossi - poi non parla mai di inquinamento atmosferico e di rischio. Una domanda: in quale altro Paese civile il 3°/4° aeroporto a livello nazionale si trova in linea d'aria a 3000 metri dal centro città? Forse che il kerosene che scaricano gli aerei non arriva in Viale Papa Giovanni ed in Porta Nuova ?».

e.roncalli

© riproduzione riservata