Sabato 01 Ottobre 2011

Vogliono far esplodere la cassaforte
Pellicano «salvato» dai residenti

L'obiettivo era quello di far esplodere la cassaforte del Pellicano di Ghisalba, ma alcuni residenti della zona hanno chiamato le forze dell'ordine e i ladri hanno dovuto lasciar perdere i loro piani e scappare a tutta velocità. Tentato furto nella Bassa intorno alle 1.15 di sabato mattina 1° ottobre. I malviventi erano cinque, tutti con il volto coperto da un cappuccio.

La banda ha raggiunto il supermercato con una bombola di gas, probabilmente con l'intenzione di far esplodere la cassaforte, ma all'arrivo dei carabinieri sono scappati a bordo di una Bmw in direzione di Calcinate. A dare l'allarme, infatti, alcuni abitanti della zona che hanno sentito dei rumori e hanno notato strani movimenti dei pressi del supermercato.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata