Mercoledì 02 Novembre 2011

Una raffica di furti nella notte
A Ciserano bottino di 60 mila €

Raffica di furti nella notte tra martedì 1 e mercoledì 2 novembre. Il bottino più consistente a Ciserano, dove una banda ha svaligiato il negozio «Zeni idea più» di via Circonvallazione sud razziando profumi, pelletteria e calzature firmate per circa 60 mila euro, anche se il calcolo del danno è ancora in corso.

La banda era composta da 3-4 malviventi che sono stati visti dal proprietario dello stabile. L'uomo ha sentito dei rumori sospetti, si è affacciato e ha visto un delinquente con un sacco. Si è così messo a urlare inducendo i banditi a velocizzare il colpo, a salire su due auto e a fuggire in direzione di Zingonia. Per entrare i malviventi hanno manomesso la serratura elettronica della saracinesca.

A Treviglio, in via Bergamo i delinquenti hanno preso di mira la tabaccheria del distributore Api verso le 3,20. Quattro banditi con il volto travisato (sono stati ripresi dalle videocamere di sorveglianza) hanno forzato la porta d'ingresso, si sono impossessati di un cambiamonete (bottino non quantificato) e sono fuggiti con un'Audi A3.

Infine, nella notte, a Terno d'Isola, in via Carvisi, è sparita da un box una Harley Davidson. Il proprietario se n'è accorto stamattina.


m.sanfilippo

© riproduzione riservata