Martedì 15 Novembre 2011

Atb e i cartelli della deviazione:
«Messi lunedì, ho i testimoni»

«Prima di andare a prendere il pullman non posso ogni volta consultare il sito dell'Atb. E poi i cartelli della deviazione li hanno messi lunedì alle 13: ci sono testimoni». Dopo il caos per l'asfaltatura in via Lunga la protesta non si ferma. Ecco cosa ci scrive un lettore.

«Egregio signor direttore,
innanzi tutto voglio ringraziarLa di aver immediatamente dato voce alla mia protesta di ieri (lunedì, ndr) con riferimento alla gestione del servizio di Atb e specificatamente alla situazione creatasi per i lavori di asfaltatura di via Lunga.

Per quanto riguarda la "precisazione" di Atb, confermo che i cartelli sono stati posti solo ieri (lunedì 14 Novembre) alle ore 13 (ci sono parecchi testimoni che hanno visto l'addetto appenderli, tra questi mia moglie e alcuni operai che stavano eseguendo lavori presso l'edicola di via Gasparini).

Comunque bisognerebbe ricordare a questi Signori che non tutti hanno la possibilità di consultare il sito di riferimento di Atb in internet, e personalmente non credo sia accettabile la loro scusante.

Prendo atto di tutto ciò, mi iscriverò alla newletter di Atb e prima di uscire di casa consulterò il sito internet dell'Azienda... Ma mi facciano il piacere...

Chi non ha acesso ad internet come gli anziani o i turisti in questi casi cosa farà? Subiranno come sempre! Ci sono altre alternative per informare, che possono raggiungere molti più utenti come i giornali o le televisioni. Ma forse il buon senso é stato sconfitto dalle nuove tecnologie...

Ringrazio Lei ed il suo giornale che, oltre che informare, raccoglie gli "umori" della gente comune che viene considerata solo quando serve a "lorsignori". Saluti»
 
Maurizio B.

r.clemente

© riproduzione riservata