Venerdì 06 Gennaio 2012

Saldi, piace lo shopping by night
Oriocenter record: oltre 60mila clienti

Saranno ricordati come i primi saldi invernali «by night». Le svendite di fine stagione, inaugurate in sordina in centro città per via dell'esordio in un giorno lavorativo, si sono concluse a mezzanotte al centro commerciale Oriocenter. Una lunga maratona di shopping che promette di continuare nel giorno dell'Epifania, e soprattutto nel weekend.

La novità di questa stagione invernale di saldi è stata soprattutto l'apertura straordinaria dalle 22 alle 24 della galleria di negozi di Orio. Una scelta, quella della direzione del centro commerciale, che ha fatto molto discutere e che potrebbe ripetersi in futuro alla luce anche delle recenti liberalizzazioni introdotte dal decreto «Salva Italia» di Monti. Di sera il centro commerciale è stato letteralmente preso d'assalto: segno che tra i clienti l'iniziativa è stata apprezzata.

Oltre sessantamila le presenze registrate nella giornata del 5 gennaio, una cifra che segna un record assoluto per Oriocenter. Nessun effetto visibile, se non quello del volantinaggio di mercoledì, ha avuto invece l'iniziativa dei sindacati di categoria, culminata con lo sciopero di due ore durante il turno serale (un bilancio definitivo dell'astensione è atteso per domani). A preoccupare il progressivo ampliamento degli orari e dei giorni di apertura a scapito dei lavoratori e soprattutto delle loro famiglie.

Nella galleria di negozi soprattutto donne e mamme con bimbi piccoli o adolescenti che hanno approfittato della chiusura delle scuole per fare shopping. Generosi fin da subito gli sconti: prezzi dimezzati in molte vetrine. Soddisfatti anche gli altri centri commerciali come Le Due Torri di Stezzano. Nel weekend previsto ancora il pienone, con un'attenzione particolare anche al centro città che si prepara a un finesettimana all'insegna dei ribassi.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata