Giovedì 19 Gennaio 2012

«Merelli, fatal climbing accident»
La notizia su tutti i siti del mondo

«Mario Merelli fallece escalando», «Mario Merelli in fatal climbing accident», «Mario Merelli died!». La notizia della tragedia che ha colpito l'alpinista bergamasco ha già fatto il giro del mondo comparendo su tantissimi siti internet, in particolare quelli dedicati al mondo dell'alpinismo.

Da Explorersweb.com a 8000er.com; da desnivel.com a planetmountain.com, sono centinaia le pagine web dedicate alla disgrazia, ma anche al ricordo del nostro coraggioso alpinista.

Il volto sereno, il suo sorriso, la faccia bruciata dal sole, l'immancabile berretto con la visiera, Merelli è lì sulle home page dei siti internet di tutto il mondo, che raccontano la sua storia, i suoi Ottomila, i suoi amici. Sono servizi toccanti che testimoniano l'affetto verso Merelli e soprattutto la sua notorietà fra gli appassionati e i «campioni» della montagna. 

Tutti gli articoli si concludono con un grande abbraccio e un pensiero di cordoglio alla famiglia Merelli.

e.roncalli

© riproduzione riservata