Aggredita da 3 cani a Monterosso
77enne ferita al volto e alla testa

Stava tornando a casa, nel quartiere Monterosso, quando è stata aggredita da tre cani molossi, presumibilmente di razza pitbull. Una donna di 77 anni è stata ferita a un lobo, alla testa, al volto e ad un braccio. Un cane era senza guinzaglio.

Aggredita da 3 cani a Monterosso 77enne ferita al volto e alla testa

Stava tornando a casa, nel quartiere Monterosso, quando è stata aggredita da tre cani molossi, presumibilmente di razza pitbull. Una donna di 77 anni è stata ricoverata ai Riuniti di Bergamo e poi dimessa con ferite a un lobo, alla testa, al volto e ad un braccio: guarirà in una trentina di giorni.

L'aggressione alle 9.30 di domenica 29 gennaio: M.E., che risiede in via Tacchino, stava rincasando quando nella vicina via Galilei ha incrociato un uomo che era in giro con tre cani, due al guinzaglio e uno libero. Tutti e tre erano privi di museruola. Proprio il cane senza guinzaglio avrebbe aggredito per primo la donna, saltandole addosso, e gli altri due animali sarebbero riusciti a liberarsi dalla stretta del padrone, aggredendo anch'essi la signora.

La donna è così caduta a terra e, dalla prima ricostruzione del caso, pare che l'uomo se ne sarebbe andato. Due testimoni del ferimento hanno così soccorso la 77enne e sul posto è intervenuto il personale del 118 che ha trasferito la donna con un'ambulanza ai Riuniti di Bergamo. Sul posto anche gli agenti della polizia locale che hanno rintracciato nella sua abitazione il padrone dei tre cani, che ha però negato qualsiasi coinvolgimento con l'incidente.
Lunedì gli agenti ascolteranno i testimoni per capire la dinamica dell'aggressione così come i cani saranno visitati dai medici dell'Asl.

© RIPRODUZIONE RISERVATA