Lunedì 30 Gennaio 2012

Ubriaco tenta una rapina in edicola
E a Pradalunga danneggia un bar

Completamente ubriaco ha tentato di rapinare un'edicolante di Albino, ma la cassa vuota l'ha talmente irritato che è andato fino a Pradalunga dove ha danneggiato un bar e se l'è presa con il barista e i carabinieri che hanno tentato di bloccarlo. Tutto è successo domenica mattina. Intorno alle 8.30 un ragazzo di 25 anni - venditore ambulante con precedenti penali -, sotto l'effetto dell'alcol è entrato nell'edicola di Donatella Petteni ad Albino, strattonandola e pretendendo denaro.

La cassa però era vuota e l'uomo, irritato, se n'è andato. Subito la donna ha chiamato i carabinieri che hanno rintracciato l'aggressore. I militari di Albino e Ponte Nossa lo hanno trovato poco tempo dopo a Pradalunga, in un bar: qui il 25enne era entrato per bere di nuovo ma il barista si è rifiutato di versargli alcolici date le sue condizioni. Il giovane ha quindi iniziato a danneggiare il locale, aggredendo il barista che, aiutato dai carabinieri che nel frattempo avevano raggiunto il locale, è riuscito a bloccarlo.

In direttissima nella mattinata di lunedì 30 gennaio, al 25enne è stato convalidato l'arresto. Il giudice ha applicato la custodia cautelare in carcere e ha rinviato il processo al 3 febbraio.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata