Martedì 21 Febbraio 2012

Svuotano due casseforti a Sarnico
E dopo il furto mangiano il gelato

Hanno agito mentre il centro era chiuso nella pausa del weekend e, indisturbati, hanno aperto due casseforti, svuotato un registratore di cassa e mangiato qualche gelato comodamente seduti al bar. Furto tra il 17 e il 19 febbraio a Sarnico dove a essere presa di mira è stata l'associazione anziani e pensionati di via Libertà 37.

Probabilmente di notte, i malviventi hanno divelto la serratura dell'ingresso con un piede di porco, poi sono saliti negli uffici del primo piano. Qui hanno aperto una cassaforte posizionata dietro a un quadro: nessun segno di scasso, probabilmente i ladri conoscevano il codice. Pochi i soldi custoditi, hanno quindi preso di mira una seconda cassaforte nascosta dentro un armadio. Tagliata con un flessibile, hanno razziato 3 mila euro. Non soddisfatti hanno fatto visita anche al bar dell'associazione che si trova al piano terra: qui hanno portato via i soldi dal registratore di cassa - una decina di euro in tutto - e si sono anche fermati a fare una pausa, consumando gelati e boeri al cioccolato.

A scoprire quanto accaduto lunedì mattina 20 febbraio i rappresentanti dell'associazione incaricati di aprire la sede. È stata subito effettuata la denuncia ai Carabinieri di Sarnico.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata