Martedì 28 Febbraio 2012

Donna muore su un volo Ryanair
L'aereo ritorna a Orio al Serio

Un malore in volo ha causato il decesso di una donna di 63 anni di origine calabrese che viaggiava da sola. Per questo motivo il volo di Ryanair partito da Orio al Serio alle 12.35 di martedì 28 febbraio per Lamezia Terme è tornato indietro dopo una decina di minuti dal decollo.

La donna, che ha accusato il malore e ha perso conoscenza intorno alle 12.50, è stata subito soccorsa in volo. Allertato lo scalo bergamasco, il medico del primo soccorso aeroportuale è salito sull'aeromobile appena atterrato e ha proseguito con l'intervento nel tentativo di rianimare la donna. Sul posto anche il 118, ma i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

I 156 passeggeri dell'aereo sono stati fatti scendere dall'aereo e sono stati assistiti in aeroporto per poi ripartire per Lamezia intorno alle 16. Il magistrato è intervenuto, come da procedura in questi casi, per dare il nullaosta affinchè il volo potesse decollare nuovamente.
Il tragico incidente ha inevitabilmente causato ritardi sulla tratta del volo per Lamezia sia verso la città del sud Italia sia per il rientro a Bergamo previsto nella serata.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata