Martedì 06 Marzo 2012

Orientamento, sei università
al confronto con gli studenti

Università a caccia di studenti o studenti a caccia di università? È stato un successo, all'Isis Natta di Bergamo, la terza edizione del «Salone dell'orientamento universitario»: prima i 200 ragazzi delle quinte, nel pomeriggio spazio anche ad altre scuole.

La giornata ha visto l'adesione di diverse università lombarde. Dalle 11 alle 13 si è tenuto un incontro in aula magna, con dibattito moderato da Simona Chinelli. Dalle 14 alle 17 inveve stand informativo delle università e ingresso libero per tutti gli studenti, e ai loro genitori, degli istituti superiori della provincia.

All'Isis Natta, istituto per chimici, erano presenti vari atenei: l'Università di Bergamo, ovviamente, ma anche la Statale e la Bocconi di Milano, la Cattolica di Mileno e Brescia, la Luiss di Roma.

Gli orientatori hanno presentato facoltà, corsi e aspetti economici a ragazzi che hanno presentato un buon interesse. Sono stati eseguiti anche alcuni test. La giornata è stata organizzata dalla professoressa Maria Bertoldini, con la collaborazione della Associazione genitori. L'obiettivo era quello di guidare i ragazzi a una scelta il più possibile consapevole per il loro futuro, scolastico e di vita.

r.clemente

© riproduzione riservata