Sabato 31 Marzo 2012

Strana rapina in via Grumello:
via la catenina e ... una scarpa

«Mi hanno rapinato della catenina che avevo al collo e di una delle due scarpe». È la singolare denuncia sporta giovedì sera da un immigrato di origine marocchina in Questura.

Attorno alle 22 l'extracomunitario, di 26 anni, regolare in Italia e residente in città, sarebbe stato aggredito da due persone, pare italiane, mentre si trovava in via per Grumello.

Ai poliziotti ha raccontato: «Mi trovavo lungo la strada a piedi, quando all'improvviso due persone mi hanno aggredito, picchiato e buttato a terra, per poi impossessarsi di una delle mie scarpe e di una catenina che avevo al collo».

Secondo il marocchino i due aggressori sarebbero italiani, ma non ha saputo fornire una dettagliata descrizione agli agenti intervenuti in via per Grumello con una pattuglia.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 31 marzo

r.clemente

© riproduzione riservata