Giovedì 03 Maggio 2012

La Cri piange Fiorenzo Marini:
ha fatto la storia del comitato

Ha fatto la storia del comitato bergamasco. Così la Croce Rossa nazionale ricorda la figura di Fiorenzo Marini, volontario della Cri del comitato locale di Treviglio, morto improvvisamente martedì 1 maggio per un male incurabile.

Ecco quello che la Cri nazionale scrive sul proprio sito
«E' venuto improvvisamente a mancare, martedì 1 maggio, Fiorenzo Marini, volontario della Croce Rossa Italiana del Comitato Locale di Treviglio.

Un male incurabile ha portato via ai suoi cari e ai suoi colleghi una persona che ha fatto la storia del comitato bergamasco. Fiorenzo era in Cri dal 1983, era stato Ispettore dei Volontari del Soccorso e vice Commissario del Comitato Locale in anni molto difficili per il gruppo.

Con la sua bontà, gentilezza d'animo e onestà cristallina ha contribuito a far si che il Comitato Locale della Cri di Treviglio tornasse ad essere un fiore all'occhiello della città.

Nel 1990 aveva ricevuto un diploma di benemerenza con medaglia per "aver ridato impulso all'operatività dei Volontari del soccorso, ricreando l'immagine della Croce Rossa sul territorio, ampliando le attività di assistenza e mettendo i presupposti per la creazione di nuovi gruppi in altri Comuni".

Tutti i volontari del Comitato Locale si stringono al dolore della mamma, della moglie e del figlio».

r.clemente

© riproduzione riservata