Martedì 19 Giugno 2012

Maturità, via al toto-tracce
Pascoli, il Titanic o la mafia?

I dubbi su quale traccia scegliere per il tema, l'incognita della seconda prova e il ripassone in vista del questionario. E poi la tesina per l'orale e il panico per le domande della commissione. L'esame di maturità è una tappa fondamentale per ogni studente, un appuntamento carico di tensione e aspettativa.

I siti studenti.it e skuola.net sono gettonatissimi. Tgcom24 dedicherà uno speciale «Notte prima degli esami» stasera, dalle 19.00 fino all'1.00 di notte, in collaborazione con il portale www.skuola.net. In onda verranno dati consigli su come smorzare la tensione delle ultime ore, il tototraccia e tante indicazioni su come affrontare il ripassone finale. Inoltre gli studenti potranno fare domande in diretta agli esperti di skuola.net dalle 21.30 alle 22.30 che interverranno a Tgcom24 telefonando al numero 0221711330. Ma non è tutto: sempre in collaborazione con skuola.net, il sito internet www.tgcom24.it ha aperto una sezione speciale dedicata ai giovani, alla scuola e agli esami di maturità (http://www.tgcom24.mediaset.it/skuola/ ). Lo speciale sarà trasmesso anche su www.skuola.tv.

Le tracce per la prova scritta di italiano, per la prima volta, saranno scaricate dalle scuole per via telematica, sempre che non ci siano intoppi come accaduto nei giorni scorsi. E lo stesso accadrà il giorno successivo per il secondo scritto (il terzo, in calendario per il 25 giugno, è predisposto, a differenza dei precedenti, dalle singole commissioni).

La prova di italiano sarà per tutti i candidati - 472.764 interni e 23.848 esterni - la stessa, con il consueto ventaglio di scelte (analisi di un testo letterario, produzione di un saggio breve o di un articolo di giornale - questi due nei diversi ambiti di riferimento e dunque storico-politico, socio-economico, artistico-letterario, tecnico-scientifico - il tema di argomento storico o di attualità).

Quali sono le possibili tracce? Le previsioni della vigilia non sono quasi mai azzeccate. Spulciando i siti degli studenti è possibile però fare alcuni pronostici.

Il toto-esame prevede tracce riguardanti vita e opere di D'Annunzio e Calvino (dal 2011 mai più usciti alla maturità), Levi (25 anni dalla morte), Pascoli (centenario della morte).

Altri puntano sul terremoto del Giappone, la tragedia del Titanic, sulla morte di personaggi celebri come Steve Jobs, Amy Whinehouse, o di dittatori come Gheddafi e Bin Laden. Ed ancora, la mafia e gli anniversari di Falcone e Borsellino.

Infine spazio anche alla religione: l'anniversario della beatificazione di Giovanni Paolo II o il Concilio Vaticano II a 50 anni dall'apertura.

e.roncalli

© riproduzione riservata