Sabato 28 Luglio 2012

Decolla da Orio per Lubecca
ma rientra per la manutenzione

È rientrato a Orio al Serio poco dopo il decollo. È successo ieri pomeriggio a un volo Ryanair in partenza da Bergamo e diretto a Lubecca, in Germania. Nessun guasto a bordo, stando alle informazioni giunte dall'aeroporto: si sarebbe trattato di un intervento di manutenzione.

Il fatto è successo ieri pomeriggio. L'aereo, un Boeing 737 della compagnia low cost irlandese, è partito regolarmente ma, pochi minuti dopo, il pilota ha chiesto di poter rientrare. Non si è trattato di un'emergenza, né di un guasto che ha reso indispensabile il rientro immediato in aeroporto. Stando alle informazioni che è stato possibile raccogliere ieri pomeriggio, il rientro subito dopo il decollo è stato dettato dalla necessità di compiere un intervento di manutenzione, in particolare la sostituzione di un componente («che non pregiudicava comunque la navigazione»).

La scelta del rientro sarebbe stata dettata dal fatto che nell'aeroporto di Orio al Serio la compagnia dispone della struttura in grado di effettuare l'intervento, non così nell'aeroporto destinazione, quello di Lubecca.
Ovviamente l'imprevisto ha causato disagi ai passeggeri, perché il volo ha accumulato ritardo. Concluso l'intervento, l'aereo è ripartito alla volta della Germania alle 19,24, tre ore dopo l'orario previsto.

Leggi di più su L'Eco in edicola sabato 29 luglio

a.ceresoli

© riproduzione riservata