Lunedì 30 Luglio 2012

Maxi incendio a Bianzano
Distrutta la «casa» delle feste

Un maxi incendio divampato nella notte a Bianzano ha distrutto completamente la struttura in legno al campo sportivo dove si svolgono le tradizionali feste d'estate.

Il rogo è scoppiato poco prima dell'una. Sono stati alcuni residenti del paese ad avvertire l'odore acre del fumo e poi ad accorgersi delle fiamme. La struttura in legno era stata allestita per ospitare la festa della Birra in programma dall'8 all'11 agosto.

Per spegnere l'incendio sono dovute intervenire almeno cinque-sei squadre dei vigili del fuoco delle caserme di Bergamo e dei distaccamenti di Lovere e Gazzaniga. Sul luogo dell'accaduto sono giunti i carabinieri di Casazza. Al momento non si esclude l'origine dolosa, anche se non sono state trovare tarcce riconducibili a una azione volontaria.

e.roncalli

© riproduzione riservata