Lunedì 13 Agosto 2012

Cabine sempre più dimenticate
Ora c'è un numero per salvarle

Le storiche cabine telefoniche pubbliche sono sempre più dimenticate: a Bergamo ce ne sono però ancora 283. Ma quelle meno utilizzate rischiano di essere smantellate. Se pensate che possano essere utili c'è un modo per salvarle.

Con un cartello rosso messo ben in vista attaccato alla porta d'ingresso della cabina si annuncia che la cabina sarà rimossa, ma si chiede agli utenti di segnalare se quel telefono sia ancora utile così da respingere il progetto di rimozione. Si può contattare il numero verde 800-134134 e seguire le istruzioni degli operatori; sarà sufficiente una sola segnalazione per far cambiare idea ad Agcom.

Tuttavia la segnalazione deve riportare dati ben precisi: innanzitutto la cabina che si vuole «salvare», poi dare i propri dati, dunque spiegare con motivazioni valide e solide il perché si richiede di mantenere quel telefono pubblico.

Oltre al numero verde si può anche scrivere all'indirizzo mail cabinatelefonica@agcom.it dove sarà anche possibile segnalare eventuali cabine in stato di degrado. La segnalazione inoltre dovrà essere effettuata entro 60 giorni dall'esposizione del cartello sulla cabina stessa: scaduto quel termine si procederà all'automatica rimozione.

Leggi tutto su L'Eco di Bergamo del 13 agosto

r.clemente

© riproduzione riservata