Lunedì 17 Settembre 2012

Asili, liste d'attesa in calo:
tre ristrutturazioni completate

La lista d'attesa per trovare un posto negli asili comunali di Bergamo è in ulteriore calo. I bimbi in attesa sono circa 70, contro i 91 del 2011 e i 130 del 2009. La domanda invace rimane stabile, intorno alle 370 unità: 395 nel 2010, 356 nel 2011, 371 nel 2012.

La situazione, durante un incontro all'asilo nido di Borgo Palazzo, è stata illustrata dall'assessore Danilo Minuti. I nidi comunali a Bergamo sono 12, per un totale di 550 posti. Gli stranieri nei nidi sono circa il 30 per cento: una percentuale simile a quello che avviene anche nelle scuole.

A conclusione del piano pluriennale di ristrutturazione dei 12 nidi, nel corso dell'estate si sono completati gli interventi nelle strutture di Longuelo, Villaggio Sposi e Borgo Santa caterina.

Le strutture attuali sono adeguate all'impostazione pedagogica che il Comune ha scelto: sono organizzate in sezioni, ognuna con un proprio bagno e con un proprio dormitorio. Insomma, ha confermato l'assessore Minuti, sono strutture più «familiari» per i bembini.

All'appello, per quanto riguarda gli interventi, manca solo il nido di Loreto, che deve essere ampliato: l'obiettivo dell'amministrazione comunale è quello di riuscire a intervenire nell'estate del 2013.

Fra le novità del 2012, nell'ambito dei laboratori che vengono organizzati con i genitori, è stato annunciato un corso sul massaggio infantile, dedicato ai piccoli ospiti con meno di 12 mesi.

r.clemente

© riproduzione riservata