Lunedì 22 Ottobre 2012

Lite tra ex coniugi in centro
Donna morsicata perde la falange

C'ha rimesso una falange del dito per separare il suo attuale compagno dall'ex moglie al culmine di una lite scoppiata tra le vie centro di Bergamo la scorsa domenica.

Tutto ha inizio quando l'ex marito, in auto con la sua attuale compagna e il figlio di quest'ultima, incrocia l'ex moglie, anch'essa in auto con l'attuale compagno e il figlio avuto dal marito. I due ex si fermano, iniziano a discutere di questioni personali, ma man mano passa il tempo la situazione si fa sempre più incandescente e dalle parole si passa ai fatti, con qualche spintone e qualche calcio di troppo.

Per separare i due ex, entra in scena l'attuale compagna dell'uomo, ma l'ex moglie se la prende anche con lei, tanto che in un eccesso d'ira morsica la mano della donna, strappandole l'ultima falange di un dito della mano sinistra.

A quel punto interviene anche il figlio dell'attuale compagna dell'ex marito dhe riesce a dividele le due donne. Nel frattempo, qualcuno ha chiamato il 113 che arriva sul posto della lite con una Volante, riportando la situazione alla normalità.

La donna presa a morsi si è poi recata in ospedale dove i medici del Pronto soccorso le hanno riscontrato la subamputazione della prima falange di un dito della mano sinistra. Suturata, ne avrà per dieci giorni.

e.roncalli

© riproduzione riservata