Muratore cade in cantiere
portato a Brescia in elicottero

Muratore cade in cantiere portato a Brescia in elicottero

È caduto da un'altezza di un paio di metri ed ha battuto la testa. L'infortunio ha coinvolto un muratore di 24 anni che era impegnato in lavori di ristrutturazione in un cantiere a San Lorenzo di Rovetta. Sul posto è arrivato anche l'elisoccorso del 118, oltre a un'ambulanza e un'automedica.

Le condizioni dell'uomo, residente in zona, secondo le informazioni che arrivano dagli Spedali Civili di Brescia, non sarebbero preoccupanti. Nell'impatto il 24enne ha riportato un trauma cranico.

Il trasferimento a Brescia sarebbe stato necessario solo perché in quel momento il pronto soccorso degli Ospedali Riuniti di Bergamo era sovraffollato per altri interventi.

Nel cantiere di via Santuario sono stati eseguiti i controlli di routine dopo un infortunio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA