Martedì 27 Novembre 2012

Villa d'Ogna, auto contro tir
Coppia salva per un soffio

Non sono gravi i due coniugi che intorno a mezzogiorno di lunedì 26 novembre sono rimasti coinvolti in un brutto incidente stradale nei pressi della località Campignano, tra Villa d'Ogna e Parre. I due clusonesi, 66 anni lui, 63 lei, erano a bordo della loro Fiat Punto e stavano tornando da Parre. Sotto la pioggia battente viaggiavano lungo la provinciale 49 diretti verso Sant'Alberto di Villa d'Ogna quando, in prossimità di una curva, si sono scontrati con il rimorchio di un autoarticolato che viaggiava nel senso opposto di marcia.

Pare che l'uomo al volante sia riuscito, con un'ottima prontezza di riflessi, a spostarsi di poco verso la moglie seduta al suo fianco, riuscendo così a evitare di rimanere schiacciato. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Clusone e con un'ambulanza gli uomini del corpo volontari Presolana. I due sono stati portati quindi al pronto soccorso dell'ospedale Antonio Locatelli di Piario. Nonostante la Fiat Punto sia stata danneggiata seriamente, le condizioni dei passeggeri fortunatamente non sono gravi.

Per saperne di più leggi L'Eco di Bergamo del 27 novembre

fa.tinaglia

© riproduzione riservata