Domenica 02 Dicembre 2012

Verso Natale, folla a Bergamo
Ma i negozi restano vuoti

Tanta gente in centro, ma pochissima nei negozi. La domenica di festa, la penultima prima del giorno di Santa Lucia e a poco più di 20 giorni dal Natale, è soprattutto la festa dei bambini. I commercianti contavano molto su questi giorni, ma molti sono rimasti delusi.

Pieno invece il Sentierone, strabordante il mercatino in piazzale Alpini. L'unica vera fila - e che fila - si è vista davanti alla chiesetta di Santa Lucia, sul Sentierone: tantissimi i bambini in coda per consegnare la letterina che raccoglie i loro desideri, i loro sogni. La file, a tratti, ha raggiunto il Sentierone.

Qualche coda si è vista anche all'ingresso dei parcheggi: a partire dalle 15 gli automobilisti sono rimasti in fila in attesa che qualcuno uscisse per poter parcheggiare a loro volta. Code, e qualche strombazzata, in via Roma: la Ztl entrata in vigore a Bergamo ha fatto arrabbiare qualcuno, che ha detto di non esserne a conoscenza.

Tornando ai bambini, code si sono viste anche alla capanna natalizia de L'Eco di Bergamo, sul Sentierone, e una piccola folla si è accalcata attorno alla giostra.

Sul fronte del commercio è sicuramente presto per tirare le somme, ma i sacchetti pieni di acquisti erano veramente pochi. E se, come dice il proverbio, il buongiorno si vede dal mattino....

r.clemente

© riproduzione riservata