Sabato 01 Dicembre 2012

Bergamo, arriva la Ztl di Natale
Il «grande» centro senza auto

Da sabato 1° dicembre fino al 23 dicembre, tutti i sabato e domenica, sarà attiva la Ztl natalizia, con la chiusura al traffico veicolare per buona parte del centro cittadino, dalle 14 alle 19.

«Un'isola dello shopping simile a quella attivata lo scorso anno per incentivare le attività e regolare l'afflusso della gente verso il centro cittadino» spiega il vicesindaco e assessore alla Mobilità del Comune, Gianfranco Ceci, ma che vede una novità. Nel perimetro dell'area chiusa alle auto il sabato e i festivi, saranno comprese anche parte di via Moroni (fino all'altezza di via dei Carrozzai) e via San Bernardino (fino all'incrocio con via Greppi), nei tratti più prossimi a piazza Pontida. Al contrario, durante i giorni feriali, da oggi al 23 dicembre, dalle 16 alle 19, la Ztl di Borgo San Leonardo sarà sospesa.

La Ztl natalizia (attiva sabato 1, 8, 15, 22 e domenica 2, 9, 16, 23 dicembre) è un'area che si sviluppa nel perimetro tra via Verdi, vicolo San Giovanni, via Camozzi, largo Porta Nuova (esclusa via Roma, in modo da consentire il passaggio su viale Vittorio Emanuele e viale Papa Giovanni XXIII), via Tiraboschi, via Spaventa, via Don Luigi Palazzolo, via Greppi, via dei Carrozzai, via San Lazzaro, via San Bernardino, via Garibaldi, la Rotonda dei Mille e via Petrarca. Il transito nella Ztl sarà consentito ai veicoli muniti del contrassegno per l'accesso e sosta nelle Ztl (con i numeri 6, 7, 8 e 7/8), alle bici, ai disabili e autorizzati. L'obiettivo è facilitare l'accesso alla città, promuovendo iniziative in collaborazione con Atb, come il biglietto promozionale giornaliero (2,5 euro per la tratta urbana e 4,5 euro la tratta extraurbana) attivo dal 1° al 6 gennaio e il trenino turistico gratuito dalle 14.30 e le 19.30 sabato 1, 8, 15, 22 dicembre e in Città Alta domenica 2, 9, 16 e 23 dicembre.

«La crisi economica sta colpendo in modo particolare il settore commerciale - spiega Ceci nel testo della delibera di Giunta sulla Ztl - è pertanto utile nel periodo prenatalizio adottare misure che facilitino l'accesso agli esercizi commerciali. Inoltre, le varie manifestazioni e l'imponente afflusso di gente, interessano un'area più vasta di quella già soggetta alla limitazione del traffico, e per garantire la sicurezza pedonale sono necessari interventi temporanei». In occasione delle feste, anche per Città Alta sono previsti alcuni cambiamenti alla viabilità: domani e il 9 dicembre la Ztl festiva sarà sospesa.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata