Martedì 11 Dicembre 2012

Domenica amara a Sovere
Sei case ripulite in un colpo solo

Escono per fare le compere di Santa Lucia, tornano con tanti doni ma si ritrovano la casa svaligiata. Sono ben sei le abitazioni visitate dai malviventi a Sovere in via Banchettina e in via Papa Giovanni Paolo I, tutte residenze poste in località Canneto.

I ladri sono entrati in azione molto probabilmente nel tardo pomeriggio di domenica approfittando dell'arrivo del buio. La modalità per l'intrusione è stata più o meno la stessa per tutte le abitazioni. I ladri hanno prima verificato che nessuno fosse in casa, poi sono entrati in azione manomettendo prima i sistemi d'allarme e poi buttando giù le vetrate degli ingressi con una mazza.

In tutti i casi i ladri hanno badato al sodo portando via oro, anelli, collane e braccialetti, e soldi con il bottino che varia in base alle abitazioni visitate con preziosi e contanti che variano dalle poche centinaia di euro fino a superare anche i 3.000 euro.

I proprietari hanno sporto denuncia presso la caserma dei carabinieri di Sovere soltanto ieri pomeriggio dopo aver verificato effettivamente quanto i ladri avevano arraffato nel loro raid pomeridiano. Tutto è stato messo in atto rapidamente con i ladri che una volta trovata la via di ingresso, hanno portato via oggetti di valore, lasciando sul posto macchine fotografiche, computer e altri elettrodomestici di valore.

I malviventi si sono mossi con grande circospezione, evitando di dare nell'occhio. Infatti da parte dei vicini che sono rimasti in casa non è stato notato nessun movimento o rumore sospetto.

Leggi di più su L'Eco di martedì 11 dicembre

m.sanfilippo

© riproduzione riservata