Mercoledì 19 Dicembre 2012

Piffari nel mirino di «Striscia»
«Festa del rifugio dei familiari»

L'on. Sergio Piffari torna nel mirino di Striscia la Notizia. Max Laudadio si è recato a Lizzola dove il 9 ottobre si è tenuta una festa di aderenti e simpatizzanti dell'Italia dei Valori Lombardia. Dove? Nel rifugio dei famigliari del parlamentare.

Striscia la Notizia nelle scorse settimane si era occupata di Piffari a proposito di finanziamenti ricevuto per un bed and breakfast gestito dalla moglie. Il programma di Ricci aveva anche rilevato che un convegno dei giovani dell'Italia dei Valori sarebbe stato organizzato con i soldi del gruppo consiliare della Regione in una struttura riconducibile a familiari del parlamentare.

In buon sostanza Striscia contesta il fatto che Piffari avrebbe utilizzato fondi pubblici per organizzare eventi politici in strutture della famiglia. In poche parole ha avanzato un'accusa di «interessi privati».

Laudadio - nel corso della puntata - ha intervistato anche Massimo Donadi ex IdV chiedendogli un parere.

Piffari - da noi interpellato - ha dichiarato di non aver visto la puntata e comunque ha ribadito di non aver mai utilizzato fondi dell'IdV (partito dal quale è uscito) per cose private: «Sono sereno - ha concluso -, c'è al Guardia di Finanza in Regione, possono controllare tutto».

Nel video allegato la ricostruzione di Laudadio e l'intervista a Donadi.


e.roncalli

© riproduzione riservata