Orio, via libera al parcheggio
In aeroporto 5.300 posti auto

È in arrivo il maxi parcheggio a Orio al Serio: 5.300 posti auto sull'area del cosiddetto Centro servizi aeroportuale. Là dove il Piano di governo del territorio prevedeva 270 mila metri cubi, ne verranno realizzati solo 33 mila, mentre i 190 mila metri quadri riservati alla sosta diventeranno 120 mila.

Orio, via libera al parcheggio In aeroporto 5.300 posti auto

È in arrivo il maxi parcheggio a Orio al Serio: 5.300 posti auto sull'area del cosiddetto Centro servizi aeroportuale. Là dove il Piano di governo del territorio prevedeva 270 mila metri cubi, ne verranno realizzati solo 33 mila, mentre i 190 mila metri quadri riservati alla sosta diventeranno 120 mila.

Mentre prima la maggior parte della superficie adibita alla sosta (150 mila metri quadri) era prevista in struttura, e cioè con un multipiano interrato, adesso sarà completamente a raso. È quanto prevede la bozza dell'accordo di programma tra Comune, Provincia, Sacbo e Aviostil (società del gruppo Percassi), approvata mercoledì sera in terza commissione.

Un tema caldo sul quale non è mancata la contrapposizione tra i consiglieri di maggioranza (a favore, pur con qualche distinguo soprattutto nella Lega) e quelli di minoranza, che alla fine si sono astenuti, tranne Fausto Amorino (contrario).

La cessione da parte di Aviostil a Sacbo, ancora da perfezionare, avverrà alla «modica» cifra di 28 milioni di euro, mentre la società di gestione aeroportuale conta di ricavare dallo stesso parcheggio circa 8 milioni di euro all'anno.

Leggi di più su L'Eco in edicola giovedì 145 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA