Giovedì 02 Maggio 2013

Cade in moto a Casnigo
66enne soccorso in elicottero

Non ha avuto fortunatamente gravi conseguenze l'incidente verificaatosi nel pomeriggio del primo maggio a Casnigo, lungo la strada che colleg ai santuari della Ss. Trinità e della Madonna d'Erbia.

Attorno alle 16.30 alcuni passanti hanno allertato il 112 dopo aver rinvenuto a terra, a lato del proprio motoscooter, un 66enne di Gandino, abituale frequentatore della zona. Non ci sono notizie precise sulla dinamica dell'incidente, ma con tutta probabilità l'uomo ha perso il controllo del mezzo in prossimità del ponte del «Fontanì di Scascé»: ha battuto il capo a terra, mentre il casco rotolava poco distante e la moto cadeva su una gamba. Per i soccorsi sono arrivati un'ambulanza della Croce Verde di Colzate e l'elicottero del 118, atterrato viicno alla Santuario della Ss.Trinità.

L'intervento ha destato molta curiosità fra gli escursionisti presenti in zona, dove sino a poche ore prima si erano tenuti il tradizionale pellegrinaggio mariano del Vicariato Val Gandino e quello organizzato a staffetta dalla Avis Aido di Grumello del Monte. L'equipe medica è stata calata con il verricello sul luogo dell'incidente, ma per fortuna le condizioni apparse non gravi dell'uomo hanno consentito il trasporto in ambulanza del ferito all'ospedale di Alzano Lombardo, mentre l'elicottero è rientrato alla base.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata