Martedì 20 Maggio 2014

55enne investita in via Mai
Scooter a terra, traffico rallentato

L'investimento in via Mai, a Bergamo

Traffico rallentato ma fortunatamente non è grave la donna investita intorno alle 17 di martedì 20 maggio in via Mai, a Bergamo, mentre stava attraversando la strada diretta verso piazzale degli Alpini.

La signora, di origini romene di 55 anni, ha attraversato a piedi la via sempre molto trafficata ed è stata urtata da uno scooterone guidato da un uomo di 47 anni di Bergamo che stava raggiungendo l’incrocio. Secondo i testimoni la donna avrebbe attraversato con il semaforo rosso e non sulle strisce pedonali, ma all’altezza della farmacia, correndo in direzione della stazione.

La donna è stata subito soccorsa: inizialmente ha perso conoscenza ma poi si è ripresa ed è stata immediatamente trasferita sull’ambulanza del 118 e portata all’ospedale per i controlli del caso.

Le sue condizioni non sono preoccupanti, illeso il motociclista. Rallentato il traffico della via, sul posto anche la polizia locale per i primi rilievi e per gestire le code che si sono formate su una delle strade più importanti della città di Bergamo.

© riproduzione riservata