Martedì 15 Settembre 2009

Si accascia davanti al figlioletto
Grave una mamma di Levate

Si è accasciata sotto gli occhi del figlioletto di soli 5 anni ed è rimasta in stato di incoscienza per circa mezz'ora prima di essere soccorsa e portata in ospedale. E' quanto accaduto a una mamma, 39enne, di Levate, che ora si trova ricoverata sotto osservazione all'ospedale di Treviglio. Secondo le prime notizie, la donna è stata rianimata in ambulanza, dopo essere stata intubata e dopo essere stata sottoposta a massaggio cardiaco, ma le sue condizioni sarebbero gravi e sulla prognosi i medici non si pronunciano.

Il fatto si è verificato attorno alle 13,30. La donna - madre di due figli di 16 e 5 anni - si è recata alla scuola materna di via Cascine, una strada trasversale che porta all'incrocio fra via Santuario e via Fermi. Dopo aver preso in braccio il figlio di 5 anni, ha fatto ritorno verso l'auto, ma proprio al momento di salire la 39enne si è accasciata al suolo, fra due veicoli. Il bambino ha pianto attirando l'attenzione delle altre mamme. Alcune hanno tentato di soccorrere la donna, ma dato che non rispondeva alle sollecitazioni è stato chiamato il 118.

Sul posto è giunta un'ambulanza della Croce Rossa. La donna è stata intubata e durante il trasporto in ospedale è stata rianimata.Dopo una serie di accertamenti, è stata ricoverata in reparto.

e.roncalli

© riproduzione riservata