Martedì 03 Giugno 2014

Bergamo, ancora code per la Tasi

Tutti in fila allo sportello Tributi

Ancora code martedì mattina allo sportello Tributi del Comune di Bergamo, preso d’assalto dai contribuenti che lottano contro il tempo per la stampa del modello F24, indispensabile per saldare la prima rata dell’imposta.

Prima delle 9 più di cento persone erano in attesa. La data di scadenza per il pagamento della Tasi è fissata al 16 giugno.La gente si mette in fila per il ritiro del tagliando (per evitare ressa) aspettando pazientemente il proprio turno.

Moltissimi sono gli anziani che, poco avvezzi al web, preferiscono trovarsi davanti una persona invece di cimentarsi con il simulatore (disponibile sul sito internet del Comune) che permette il calcolo della rata e la stampa del modulo F24.

© riproduzione riservata