«Bergamo in prima pagina»
L’Eco racconta la nostra storia

A partire da giovedì 14 novembre sarà abbinato a «L’Eco» il libro «Bergamo in prima pagina». Curato da Pino Capellini ed Emanuele Falchetti, questo primo volume propone una storia di Bergamo e provincia attraverso le pagine de «L’Eco di Bergamo»

«Bergamo in prima pagina» L’Eco racconta la nostra storia
La copertina del 1° vol. di «Bergamo in 1ª pagina»

A partire da giovedì 14 novembre sarà abbinato a «L’Eco» il libro «Bergamo in prima pagina», vol. I, 1880-1945.

Curato da Pino Capellini ed Emanuele Falchetti, questo primo volume (il secondo uscirà a maggio 2014 in occasione del «compleanno del nostro giornale») propone una storia di Bergamo e provincia attraverso le pagine de «L’Eco di Bergamo»: nel libro viene infatti riprodotta la prima pagina del giornale più significativa di ogni anno, accompagnata da testi per offrire ai lettori un filo conduttore attraverso un arco di tempo denso di avvenimenti.

Per opportunità e misura l’opera è stata suddivisa in due volumi: il primo copre l’arco di tempo che va dal 1880 al 1945, quello degli esordi del nostro quotidiano fino alla conclusione della Seconda Guerra mondiale. Il secondo tomo ci accompagnerà dal 1946 ai nostri giorni.

Di grande pregio e formato, il volume sarà in vendita al prezzo di 8 euro e 80 centesimi +il quotidiano e rimarrà in edicola per 45 giorni. Il prezzo molto contenuto è stato possibile anche grazie al contributo di partner di rilievo: Brembo, Camera di Commercio, Confindustria Bergamo, Credito Bergamasco, Federfarma Bergamo, Metano Nord, Sacbo, Scame, Ubi Banca Popolare di Bergamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA