Venerdì 31 Gennaio 2014

Brebemi: «Un modello in Europa»

Da Londra un premio prestigioso

Anche l’ambasciatore italiano a Londra Pasquale Terraciano l’ha invitato formalmente a un incontro per complimentarsi con lui. E questa è una ulteriore dimostrazione dell’importanza del premio che il presidente della società Brebemi spa Francesco Bettoni ritirerà mercoledì a Londra, al «The Hilton Park Lane».

Si tratta del «Pfi (Project finance international) Yearbook 2014», riconoscimento che viene assegnato dal giornale specialistico Pfi – Project finance international (testata del Gruppo Thomson-Reuters) a operatori distintisi nella realizzazione di progetti nei settori dell’ambiente, energetico, bancario e delle infrastrutture.

Ogni anno ne viene premiato uno per ciascuno continente. Quest’anno per l’Europa (nella categoria, ovviamente, delle infrastrutture) il Pfi è stato assegnato alla società Brebemi. Il motivo? Negli anni di una profonda crisi economica internazionale, è riuscita a arrivare a realizzare una autostrada superando difficoltà non indifferenti: su tutte il reperimento delle risorse necessarie pari a 2,4 miliardi di euro. La Brebemi è stata costruita in «project financing», termine con cui si indica quella operazione attraverso la quale un’opera pubblica viene finanziata con capitali privati da recuperare poi con l’esercizio dell’opera stessa.

© riproduzione riservata