Caravaggio dice stop ai mendicanti Chiedi elemosina? Soldi sequestrati

Caravaggio dice stop ai mendicanti
Chiedi elemosina? Soldi sequestrati

Caravaggio mette un freno all’accattonaggio in città. E lo fa con una ordinanza che si prefigge, al contempo, di aiutare il mondo del volontariato.

La polizia locale su ordinanza del sindaco della Lega Giuseppe Prevedini, potrà dunque sequestrare il denaro frutto dell’attività di accattonaggio che poi dovrà essere devoluto alle associazioni di volontariato di Caravaggio. In questo modo che l’amministrazione comunale conta di arginare un fenomeno in crescita su tutto il territorio della città.

«Da alcuni mesi – si legge sull’ordinanza del primo cittadino – i soggetti che praticano, in diverse forme, attività di accattonaggio e mendicità sono notevolmente aumentati, soprattutto nelle vie del centro storico, nelle zone commerciali, nei cimiteri e nella zona del santuario santa Maria del fonte».

Secondo i rilievi fatti dagli agenti della polizia locale, a mendicare sono in maggior numero persone di nazionalità rom che si concentrano soprattutto al santuario e nel parcheggio del centro commerciale; e anche nord africana, in azione soprattutto nel centro storico, nelle vicinanze di supermercati, esercizi commerciali e della chiesa parrocchiale

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 4 ottobre 2014


© RIPRODUZIONE RISERVATA