Domenica 12 Gennaio 2014

Chiude la strada per Masano

Caravaggio, 45 giorni di deviazioni

Per i lavori di costruzione dell’autostrada Brebemi da lunedì 13 gennaio al 28 febbraio non sarà più possibile andare da Caravaggio alla frazione di Masano: la via Masano verrà infatti chiusa al traffico dal momento che un tratto di questa strada scomparirà per lasciare spazio al passaggio della carreggiata della Brebemi.

Niente paura comunque: il 28 febbraio è prevista l’apertura del sottopasso (in carico a Cepav 2, il consorzio incaricato di costruire la linea Brescia-Treviglio della Tav), che permetterà alla via Masano di superare l’autostrada passandoci sotto.

Fino ad allora per andare dalla frazione al capoluogo o viceversa non resterà che passare da Bariano percorrendo la ex statale 591 e quindi la ex statale 11 (percorso obbligatorio per i mezzi pesanti); oppure (per le auto) si potrà imboccare ancora la ex statale 591 e quindi attraversare il centro abitato di Fornovo da cui si potrà appunto raggiungere Caravaggio.

Lo stesso varrà anche per pedoni e biciclette ai quali però verrà offerta a breve una strada alternativa che consentirà loro di risparmiare un po’ di fatica: tra circa due settimane, a Masano, è infatti prevista l’apertura della pista ciclopedonale del nuovo cavalcavia di via Vallicelle (sempre a carico di Cepav 2).

© riproduzione riservata