Covid in Italia, tasso di positività al 2%: 9.709 positivi e 46 vittime

Sono 9.709 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, ieri erano stati 11.555. Sono invece 46 le vittime in un giorno.

Covid in Italia, tasso di positività al 2%: 9.709 positivi e 46 vittime

Sono 9.709 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute resi noti nel pomeriggio di domenica 21 novembre, sabato 20 erano stati 11.555. Sono invece 46 le vittime in un giorno . Ieri erano state 49.

Sono 148.760 gli attualmente positivi al Covid in Italia, secondo i dati del ministero della Salute, 5.359 in più nelle ultime 24 ore. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 4.925.688, i morti 133.177. I dimessi e i guariti sono invece 4.643.751, con un incremento di 4.302 rispetto a ieri.

Sono 487.109 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia . Ieri erano stati 574.812. Il tasso di positività è al 2%, stabile rispetto a ieri . Sono invece 520 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 8 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 35. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.345, ovvero 95 in più rispetto a ieri.

E il sottosegretario alla Salute Andrea Costa lancia un appello ad «affrettarsi con la prenotazione delle terze dosi e procedere rapidamente con la somministrazione dei richiami a tutti coloro per cui è previsto. Dobbiamo invitare gli italiani - ha detto a Tgcom 24 - a continuare ad avere senso di responsabilità rispettando le regole, dall’uso delle mascherine all’igiene delle mani. Dobbiamo inoltre accelerare sulle terze dosi e per questo abbiamo anche dato alle Regioni la possibilità di anticipare a partire proprio da lunedì 22 novembre l’avvio della somministrazione delle terzo dosi agli over40».

© RIPRODUZIONE RISERVATA