Venerdì 11 Aprile 2014

Dopo 20 anni torna in corsa il Psi

«Gori è riuscito a ricucire lo strappo»

I candidati del Psi a Palafrizzoni
(Foto by Bedolis Foto)

È stata presentata venerdì 11 aprile, nella sede di via Serassi, la lista del Psi Bergamo che correrà con la coalizione del centrosinistra alle prossime elezioni amministrative del Comune di Bergamo.

Ventisei candidati (ma la lista è ancora in via di definizione) con capolista il segretario provinciale Francesco De Lucia: «È con grande soddisfazione che presentiamo questa squadra – ha voluto sottolineare De Lucia – perché il Psi torna a correre per le amministrative di Bergamo a vent’anni di distanza dall’ultima volta. Abbiamo deciso di schierarci al fianco di Giorgio Gori e, quindi, di fare un passo indietro dopo aver annunciato che avremmo corso da soli per il bene del centrosinistra e, soprattutto, per il bene della città».

«Perché abbiamo scelto Gori? Semplice, perché è la persona che più si è interessata e avvicinata alla nostra realtà, ricucendo uno strappo che si era venuto a creare con la coalizione per via delle primarie». Tra i 26 candidati del Psi spicca Rino Tiani, amministratore a Palazzo Frizzoni dal 1985 al 1990 e Giuseppe Ricucci, già presidente del Consiglio comunale.

© riproduzione riservata